Angel Boligan il cacciatore di assurdità.

Raccontaci chi sei.
Sono Angel Boligán, un fumettista di origine cubana che vive a Città del Messico da 30 anni, un cacciatore di assurdità e sciocchezze umane che disegna e cerca di mostrarle come prove, come uno specchio, come una cronaca grafica.

Da dove nasce la necessità di disegnare?
La mia infanzia è stata trascorsa nella campagna cubana dove ho vissuto fino all’età di 12 anni, ho sempre voluto esprimere il mio apprezzamento per il mondo in cui ho vissuto, la meraviglia della natura e tutto ciò che forma e fa parte di questo pianeta. Ho provato altre branche dell’arte, come la musica, ma senza alcuna possibilità o talento. All’età di 14 anni ho scoperto la caricatura e con le arti grafiche, l’umorismo e un po’ di poesia grafica ho sentito di aver trovato la mia modalità espressiva ideale.

A proposito di digitale, qual è la tecnica che utilizzi per i tuoi lavori?
Creo i miei disegni manualmente, con inchiostro cinese su cartone, anche se ho sempre usato l’acquerello per dare il colore. Più di un decennio fa ho incorporato l’elemento digitale, scansiono il disegno originale e lavoro in Photoshop per incorporare livelli con trame: realizzo i miei acquerelli e li conservo nei file, inoltre sovrappongo e rendo trasparenti colori, luci e ombre, cercando alla fine di ottenere un risultato molto personale.

Cosa ne pensi del giudizio degli altri riguardo alla tua arte?
Rispetto gli apprezzamenti ei giudizi che gli altri hanno sulla mia arte, lavoro per esprimermi in modo molto personale, sia nei temi che nella produzione e, come tutto nella vita, le opinioni possono essere varie e sono benvenute!

NFT e arte. Cosa sai di questo mondo?
Non ne so davvero molto, sto solo cercando di capire di cosa si tratta, qualche gruppo francese mi ha chiesto diverse immagini per avventurarmi nell’esperimento NFT: è difficile dare un giudizio senza sapere in profondità, so solo che dobbiamo unirci alle nuove tendenze e tecnologie e non rimanere indietro… Sto già aprendo il mio nuovo spazio NFT.

Ti sei mai avvicinato al mercato “digitale”? Se sì, come…
Il mio mondo artistico ha gravitato principalmente intorno al contesto dell’editoria cartacea, giornali, riviste, libri, carta stampata da diverse parti del mondo che richiedono le mie immagini principalmente in spazi di opinione, anche fumetti, umorismo e illustrazioni. Ovviamente mantengo i miei social e una presenza attiva nel mondo digitale e ho appena lanciato il mio ultimo libro, sfruttando la piattaforma digitale di Amazon con copertura globale.

Parliamo di questo libro. Qualche mese fa è uscito “STREMINK” con 127 immagini sull’era digitale, l’estensione della nostra realtà al mondo digitale… Come pensi che il digitale possa cambiare il futuro?
Bene, il futuro ci ha raggiunto e ci ha aiutato a conoscerci, condividere, discutere e persino trovare l’amore. La tecnologia è la nostra compagna inseparabile, oggi sembra che le relazioni sociali non possano fare a meno degli strumenti digitali, eppure continuiamo a interrogarci sulle loro conseguenze. Non sono ancora molto sicuro se la tecnologia sia il rimedio ai nostri mali, o se sia la minaccia silenziosa che ci allontana dalle questioni più essenziali della vita. Nel mio libro “STREMINK”, nelle sue 160 pagine e 127 disegni suddivisi in 8 capitoli: Generazioni, Cellulari, Social Network, Humor, Amore, Molestie, Futuro (o presente), Covid 19. Tutto sull’era digitale, situazioni di quotidianità che ritraggono gli effetti dell’estensione della nostra realtà al mondo digitale, dove certamente chiunque si rispecchia.

… Ci sono diversi temi ricorrenti nel mio lavoro, ma i miei preferiti sono Ecologia, Amore o relazione, Nuove Tecnologie, Consumismo, Migrazione, Libertà!

Qual è il tuo argomento preferito e perché?
Ci sono diversi temi ricorrenti nel mio lavoro, ma i miei preferiti sono Ecologia, Amore o relazione, Nuove Tecnologie, Consumismo, Migrazione, Libertà!

Cosa pensi di 01magazine?
01Magazine ha un’immagine molto forte e moderna, una rivista del nostro tempo con contenuti e argomenti aggiornati, che ci illumina il futuro e ci aiuta a navigare e cavalcare con più chiarezza il presente e l’era in cui viviamo!

Grazie mille!

About Author /

CEO / BlitheDigital

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search